O NOTTE!

 

Caffarelli libro*

 O Notte!

Ti chiamo, Io Luce!

Gelo,

odi il soffio del Fuoco!

O Sonno,

ascolta il Risvegliato!

Rimonta dalla fossa dell’Abisso.

Incontro a te si muovono le stelle,

e la Festa del Fuoco in te riprende.

O Notte,

Non sarai separata dall’Amore.

Come l’Amore

potrebbe amare

se non avesse te per avversaria?

Cadi, e sprofonda nelle solitudini.

Amore ti cerca

Amore ti vuole

Amore ti raggiunge sopra un raggio,

e dalla tua caduta, lentamente,

con secoli d’affanno fa una Stella.

*

 

(Da Canti dei tre misteri di Lamberto Caffarelli)

Lascia un commento